Pronti per la Barcolana 2018

Anche quest’anno porteremo la barca a Trieste per partecipare a questo appuntamento ormai immancabile: la Coppa d’autunno numero cinquanta!
Gargantua, barca tecnica da regata permette qualche bel sorpasso e manovre tirate, il tutto nello spirito che deve accompagnare questa classica del Golfo.
Il programma prevede l’imbarco già dal venerdì sera (12/10) e lo sbarco dopo la regata, domenica pomeriggio, 14 ottobre.
La quota di partecipazione è di 270 euro per persona (sconti per i clienti abituali o gruppi), include barca, equipaggio, carburanti, iscrizione alla regata e un appartamento di appoggio in centro a trieste, dove troveranno posto le persone che non dormiranno a bordo e sarà a disposizione per tutto l’equipaggio il bagno con doccia. La quota non include la cassa comune per la cambusa (10-20 euro).
Sarà possibile mangiare a bordo da venerdì sera per tutti i pasti (colazioni pranzi cene), ma chi lo desidera potrà chiaramente uscire in trattoria.  Domenica pranzo a sacco.

Disponibilità imbarchi


Breve descrizione della vacanza

Sabato: durante la vigilia si consuma una grande festa popolare marinaresca in una collettiva attesa dell’incontro con il mare e il vento. La Barcolana non è solo vela ma anche un’esplosione di eventi, spettacolo, musica, vitalità e mondanità. Tantissimi gli stand dove poter gustare saporiti cocktail, degustare vini del Carso e del Collio, ma anche un'ottima birra e freschi spritz. Inoltre prodotti tipici locali come salame fresco, prosciutti e formaggi vari. La buona musica farà da contorno, atmosfera e compagnia. Tanti gli artisti locali che si alterneranno durante il w-end. 

Domenica: è regata, una regata sui generis: non è importante il piazzamento, l’importante è esserci. E ci sono proprio tutti, i campioni della vela accanto ai regatanti della domenica, equipaggi familiari o di amici che si misurano con imbarcazioni da Coppa America. 

La Barcolana è diventata un “must” per velisti di tutta Europa e curiosi di ogni razza. E’ la regata più partecipata del mondo: oltre 2000 barche.
Mappa del centro di Trieste e del porto vecchio. Clicca due volte per ingrandire.
Mappa del centro di Trieste e del porto vecchio. Clicca due volte per ingrandire.

Edizione memorabile, la cinquantesima coppa d’autunno. Complici la meteo, l’equipaggio, la barca.
A bordo regatanti, grossi consumatori di carta igienica, amici, artisti, marinai, figli.
I dieci nodi di vento reale medio e la giornata di sole hanno offerto a barche ed equipaggi la possibilità di festeggiare al meglio questo compleanno dalla cifra tonda tonda; le nozze d’oro di una manifestazione nata tra i tavolini di un circolo che oggi organizza una regata di fama mondiale e affollatissima (si dice la più numerosa al mondo).
A Barcola l’atmosfera è però sempre quella della passione per il mare e le regate, con i muleti della scuola, i muli della squadra agonistica e i veci che supervisionano e danno consigli.
L’organizzazione dell’evento è oggi davvero imponente: decine di persone negli uffici, lungo le Rive, nei moli del porto vecchio seguono con competenza atleti ma anche imbriaghi che tornano a bordo con passo incerto. Muleti inesperti ti dicono dove e come ormeggiare, specialisti nello sparire quando c’è bisogno di loro. Ma li puoi chiamare per radio, sul 6. a parlare alla radio sono dei veri esperti: mettono sempre “cambio” alla fine della frase, prima di lasciare la portante.
Barche di ogni tipo arrivano da tutto l’adriatico e dal tirreno, via mare o carrello stradale per affollare il Golfo, come ogni seconda domenica di ottobre da cinquant’anni, la coppa d’autunno quest’anno ha festeggiato in una splendida cornice di sole e borino.

Il video della nostra gara (grazie a Mario): 

Venezia in Vela di Marino Coltro • CCIAA Udine REA 287067 • P.IVA: 02772730301 • PEC: veneziainvela@pec.it