Gli innumerevoli vantaggi che offre un multiscafo, vedono nel catamarano la barca ideale per la crociera, sia in porto che in navigazione; Il proliferare dell’offerta di catamarani a noleggio e la richiesta del mercato ne sono una prova.

In 12 persone a bordo di un catamarano di 38′ è facile perdersi. Gli spazi sono talmente ampi, tra zona prodiera pozzetto e cabine, che davvero alle volte devi chiedere: “hai visto Coso?”
A prora le reti permettono un prendisole o prendi pennica ad almeno 4 persone, oltre a due panche per altre 4 e gli scafi per altre due distese….
10 persone e solo una piccola parte della barca è occupata; rimangono ancora disponibili la zona poppiera e ovviamente le cabine, oltre al salone centrale…
Infatti nella zona pozzetto-poppa troviamo di solito altre due panche per circa 6 metri lineari con annesso tavolo, e zona interna con altro tavolo e divani per 8 persone. Rimangono ancora gli alloggi negli scafi con 4 cabine doppie e due bagni con doccia.
Ogni ambiente ha il proprio generoso spazio di stivaggio, sia sul ponte che nelle cabine e in ogni caso potrai lasciare i tuoi effetti appoggiati anche in coperta senza pericoli di perderli per sbandate o imbardate improvvise.
Nelle gruette di poppa è issato un gommone con motore pronto all’uso; sopra alle gru sono installati i pannelli fotovoltaici che permettono l’autonomia energetica di bordo.
E c’è anche lo spazio per imbarcare giochi d’acqua tipo SUP o canoe.

Comfort in navigazione e all’ormeggio.
Della mancanza di sbandamento si è già parlato in un altro articolo.
Qui si vuole evidenziare i vantaggi che questo porta, e a titolo di esempio consiglio la visione di questo video che mostra come sia possibile compiere molte operazioni che sarebbero impensabili con un monoscafo a parità di condizioni, cioè in alto mare con onda formata e vento teso e, cosa non secondaria, macinando 3000 miglia in 11 giorni:

Anche l’ancoraggio con il multiscafo risulta più comodo, evitando il fastidiosissimo rollio che spesso ci fa abbandonare bellissime baie divenute un incubo nel cuore della notte: una delle operazioni più fastidiose ma anche pericolose che possano capitarci durante la crociera.

Il salone panoramico. In caso di un brutto tempo ma anche nel caso di una giornata invernale potremo goderci la vista del panorama in navigazione, magari col riscaldamento acceso, dal salone panoramico con vista a 360 gradi sull’orizzonte. Un monoscafo con salone sul ponte non può offrire tale prospettiva e spazio a disposizione.

L’autonomia energetica e dei serbatoi.
La possibilità di installare pannelli fotovoltaici in un’ampia superficie e la capienza negli scafi per i serbatoi assicurano ampia autonomia, limitando la dipendenza da colonnine elettriche e distributori.

Il pescaggio ridotto.
Avere poco pescaggio fa comodo specie se navighi in fiumi e lagune, cosa comune specie dalle nostre parti, in alto adriatico. La possibilità di potersi inoltrare con una grossa barca anche nei canali minori e nelle zone periferiche della Laguna offre la possibilità di esplorare senza doversi preoccupare se sia possibile arrivarci. I due motori offrono l’ulteriore vantaggio di poter manovrare in acque ristrette, ottimo fattore nei canali e nelle darsene. In mare inoltre sarà possibile avvicinarsi alla spiaggie e scendere in un metro d’acqua per raggiungere la terraferma a pochi metri.

La privacy è assicurata.
Se le zone comuni permettono una convivialità, anche una certa privacyin certi momenti è apprezzata. Nel caso di questo tipo di imbarcazione, i due scafi permettono una separazione ad esempio tra due famiglie o tra l’equipaggio e gli ospiti. se infatti le cabine sono chiuse e offrono una “tana” riservata, ancor di più lo sono i singoli scafi di cui è composto il catamarano, ognuno dei quali può essere visto come una barca a sè stante.

Taballe comparativa monoscocca / catamarano

AspettoMonoscafoCatamarano
Esperienza nav. equipaggiorilevanteininfluente
Spazi a bordo + 80%
Velocità +30%
Sbandamento20/40° e oltre5/15°
Accesso persone con difficoltà motorielimitatoAccessibile
Comfort in navigazionebassoElevato
Attività in navigazionelimitataPoche limitazioni
   

Venezia in Vela di Marino Coltro • CCIAA Udine REA 287067 • P.IVA: 02772730301 • PEC: veneziainvela@pec.it

Book Now